Ima: completato acquisto 59% di Shanghai Tianyan Pharmaceutical Machinery

Inviato da Flavia Scarano il Lun, 04/03/2013 - 10:53
Quotazione: IMA
Ima, attraverso la controllata cinese Ima Life Beijing, ha completato l'acquisizione del 59% delle quote della società Shanghai Tianyan Pharmaceutical Machinery, con sede a Shanghai, ottenendo l'autorizzazione da parte delle autorità cinesi. L'operazione, recita una nota diramata dall'azienda, si è completata attraverso acquisto di quote ed aumento di capitale per circa 1 milione di euro. Attraverso questa strategica acquisizione Ima, recita la nota, rafforza la propria presenza nel mercato cinese, caratterizzato da un forte e rapido sviluppo, continuando il percorso strategico rivolto a diventare un fornitore globale di linee complete per l'industria farmaceutica.

Nel commentare l'operazione Alberto Vacchi, presidente e amministratore delegato di Ima, ha dichiarato: "Siamo soddisfatti dell'operazione considerato il forte interesse di Ima per il mercato cinese. Siamo confidenti - ha proseguito - che supportata dalle nostre strutture, la società sia in grado di crescere rapidamente garantendo ad IMA una nuova e significativa presenza nel settore specifico di riferimento, previsto in forte crescita nei prossimi anni, capitalizzando le esperienze dei nostri nuovi partner".
COMMENTA LA NOTIZIA
michele.finance scrive...
starfalcioni scrive...
luiss1970 scrive...
 

IMA

Ima

lorenzo136 scrive...
Gaius Baltar scrive...
 

IMA

Ima