IMA: closing per l’acquisizione dell’80% di Mapster

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

IMA, tramite la sua controllata GIMA, oggi ha perfezionato il closing per l’acquisto dell’80% del capitale della società Mapster, attiva nella progettazione, produzione e commercializzazione di macchine automatiche per il riempimento e confezionamento di capsule per il settore caffè.

L’intervento finanziario di IMA è pari a 2,4 milioni di euro per l’equity value. Il business di Mapster prevede nel 2016 un fatturato consolidato di circa 7,5 milioni di euro e un Ebitda di 0,5 milioni.