1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Iliad: il target è conquistare il 15% del mercato tlc italiano

QUOTAZIONI Telecom Italia
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Iliad ha quantificato in una percentuale compresa fra il 10 e il 15%, la fetta di mercato che intende conquistare nel mercato italiano delle telecomunicazioni.

Secondo quanto riportato da Bloomberg, la società del magnate Xavier Niel andrebbe a realizzare questo importante obiettivo attuando una strategia aggressiva, sulla scia di quella già adottata sul mercato francese.

Alla base del disegno di Niel c’è un sistema organizzato che non prevede i classici investimenti su negozi, ma la costruzione di una rete di vendita on-line e piani tariffari ultra competitivi.

L’unico ostacolo a questa strategia è rappresentato dai consumatori italiani stessi. Ad oggi, infatti, circa l’80,7% degli utenti si affida a carte prepagate, mentre solo i 19,3% a carte postpaid. Il gruppo francese dovrebbe convincere gli italiani ad abbandonare il tradizionale modello di consumo per abbracciare il nuovo.

Al momento, in Italia gli operatori che detengono la leadership sono l’Italiana Telecom Italia e Vodafone, che detengono rispettivamente il 32,4% ed il 26,4 per cento.

Seguono a breve distanza Wind, con il 22,8%, e la società H3G, con il 10,9%. La fetta dei Mobile Virtual Network Operator (MVNO) è pari al 7,4%.

Gli analisti di SocGen sono positivi sull’esito della strategia, “Il lancio delle operazioni di telefonia mobile in Italia è una potenziale fonte di creazione di valore per Iliad, con uno spazio di downside limitato” hanno commentato gli analisti.