1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Bilancio Italia ›› 

Igd: utile netto cresce del 9,8% a 4,45 milioni nel i semestre

QUOTAZIONI Igd
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Igd Siiq ha riportati nel primo semestre un utile netto in crescita del 9,8% a 4,45 milioni di euro rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso. I ricavi gestionali consolidati sono ammontati a 61,8 milioni di euro, in aumento del 2,1% su base annua mentre il margine operativo lordo (Ebitda) è sceso del 4,2% a 39,9 milioni dai precedenti 41,6 milioni. La posizione finanziaria netta del Gruppo Igd al 30 giugno 2014 è pari a 1,034 miliardi di euro, in miglioramento rispetto al dato di fine 2013 (1,085 miliardi di euro).

Il patrimonio immobiliare del gruppo – costituito da 50 unità immobiliari in Italia e 15 in Romania – ha raggiunto un valore di mercato, stimato dai periti indipendenti CBRE e Reag Advisory e Cushman&Wakefield, pari a 1.849,5 milioni di euro, in diminuzione rispetto al 31 dicembre 2013, quando era pari a 1.891,3 milioni di euro, soprattutto per la cessione della Galleria Le Fonti del Corallo (47 milioni di euro) avvenuta a febbraio 2014.

“Siamo soddisfatti dei risultati ottenuti nel semestre anche alla luce di un contesto macroeconomico ancora problematico. Crediamo inoltre di aver sfruttato efficacemente le opportunità che i mercati ci hanno offerto, con la dismissione di asset per 60 milioni, l’emissione di un Bond da 150 milioni e, infine, con l’esito positivo della Dividend Reinvestment Option per circa 13 milioni” ha dichiarato Claudio Albertini, amministratore delegato di Igd. “Tali operazioni hanno rafforzato il nostro profilo finanziario e patrimoniale in vista del lancio dell’aumento di capitale oggetto di approvazione in data odierna dall’assemblea degli azionisti”.