1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Ig Markets: Capuano, 2009 sarà anno duro per broker online – 2

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

“Il 2009 – afferma Alessandro Capuano, managing director della filiale italiana di Ig Markets – sarà un anno duro per tutti i broker online. Il sentiment è di forte disaffezione verso il trading in azioni. Gli unici mercati che stanno crescendo sono forex e in parte gli indici. In Italia le commissioni sull’azionario, estremamente basse rispetto alla normalità degli altri mercati europei, fanno sì che un eventuale calo dei volumi si trasformi immediatamente in perdite specie per broker piccoli e con strutture rigide”. “Nel contesto italiano attuale – conclude Capuano – solo i broker online che presentano un’offerta ampia continueranno a crescere. Per il mercato italiano penso sia finita la battaglia sui prezzi, adesso i fattori di successo e di difesa dello spazio competitivo saranno l’accesso a più mercati e l’offerta di servizi supplementari al trading”.