1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Ifil, ok cda a buyback per massimi 450 milioni di euro

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il consiglio di amministrazione di Ifil ha deliberato di proporre all’ssemblea degli zionisti il rinnovo dell’autorizzazione all’acquisto e alla disposizione di azioni proprie. Tale autorizzazione consentirebbe di acquistare sul mercato, per 18 mesi dalla delibera assembleare, fino a un massimo di 55 milioni di azioni ordinarie e/o di risparmio, per un esborso massimo di 450 milioni di euro, a un prezzo non inferiore e non superiore del 15% rispetto al prezzo di riferimento registrato dal titolo nella seduta di Borsa del giorno precedente ogni singola operazione. All’assemblea straordinaria degli azionisti verrà inoltre proposto il rinnovo della delega quinquennale ai sensi degli articoli 2443 e 2420 ter del codice civile per aumentare il capitale sociale, in una o più volte, fino a un massimo di 1.500 milioni e di emettere, in una o più volte, obbligazioni convertibili fino allo stesso ammontare.