Ifil investe 42,5 milioni in Mangas Capital Entertainment

Inviato da Redazione il Gio, 15/05/2008 - 16:50
Il gruppo Ifil ha investito 42,5 milioni in Mangas Capital Entertainment (Mce), società attiva nella produzione televisiva europea. Lo si apprende da una nota diramata dal gruppo. Mce ha sede a Parigi ed è stata fondata a fine 2007 da Stéphane Courbit, imprenditore che ha maturato una solida esperienza nel campo dello sviluppo di format per la TV e della produzione di contenuti audiovisivi. L'operazione si inserisce nel quadro di un aumento di capitale finalizzato ad apportare a Mce risorse per un ammontare totale di circa 250 milioni. L'impegno complessivo di Ifil è pari a 42,5 milioni, dei quali 21,25 milioni iniziali versati al closing previsto entro la fine di giugno. A seguito della capitalizzazione Ifil deterrà una quota pari al 17% circa del capitale di Mce. L'operazione ha lo scopo di sostenere finanziariamente il piano di sviluppo a medio termine di Mce, che intende mettere in atto una strategia di rapida crescita esterna, attraverso l'acquisizione di società specializzate nella creazione e produzione di format e contenuti TV da distribuire attraverso diversi media: TV, web, telefonia mobile. Ifil avrà un proprio rappresentante nel Cda della società della quale Stéphane Courbit sarà ceo.
COMMENTA LA NOTIZIA