Ifil in volo sul Midex

Inviato da Redazione il Mar, 28/12/2004 - 14:43
Nel primo pomeriggio Ifil incrementa i guadagni a Piazza Affari e mette a segno un rialzo del 3,18% a 3,24 euro con un volume pari a 3,5 milioni di azioni contro i 2,6 della media mobile a trenta giorni e si riporta così sui livelli di metà gennaio 2003. Il rialzo nelle ultime due sedute si avvicina a 5 punti percentuali. A spingere il titolo sono le indiscrezioni di stampa che vedono le offerte vincolanti per l'acquisto di Rinascente-Upim formalizzate entro febbraio. Tra i nomi sulla bocca del mercato: Dubai Investments-Aedes, CvC-Morgan Stanley, Beni Stabili-BC Partners, Pirelli RE-Deutsche Bank e anche Galeries Lafayette. Per quanto riguarda le offerte le voci spaziano tra 800 ed 950 milioni di euro.
COMMENTA LA NOTIZIA