Ifil e Ifi in corsa su notizia cessione quota Club Med

Inviato da Redazione il Ven, 11/06/2004 - 10:02
Ifil decolla a Piazza Affari guadagnando il 2,19% a 3,02 euro dopo la prima ora di contrattazione ed anche Ifi, l'altra cassaforte della famiglia Agnelli, si sta comportando più che bene con un incremento dell'1,12% a 8,45 euro. I due titoli guadagnano sulla notizia che Accor, gruppo alberghiero francese, acquisterà il 28,9% di Club Méditerranée per 252 milioni di euro. Nell'acquisizione è compresa la quota del 21,2% posseduta dalla famiglia Agnelli in Club Med tramite la controllata francese Exor.
COMMENTA LA NOTIZIA