1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Ifil, aumento di capitale al servizio del piano di stock options

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il cda dell’Ifil ha deliberato un aumento di capitale al servizio del piano di stock options destinato ai dirigenti della società e della propria controllante. L’operazione comporterà l’emissione di 800.000 azioni ordinarie Ifil (0,07% del capitale sociale) del valore nominale di 1 euro, che saranno sottoscritte entro la fine del mese di aprile 2005 al prezzo unitario di 1,85 euro. A seguito di tale aumento, il capitale sociale della finanziaria di casa Fiat salirà a 1.075.995.737 euro e sarà costituito da 1.038.612.717 azioni ordinarie e da 37.383.020 azioni di risparmio, tutte da nominali 1 euro. Il cda ha inoltre preso atto delle dimissioni per intervenuti ulteriori impegni professionali del consigliere Luigi Garosci, che ricopriva anche la carica di presidente del Comitato Audit e di componente del Comitato Esecutivo. In sostituzione di Garosci il cda ha nominato Presidente del Comitato Audit il consigliere Antonio Maria Marocco.