1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Ifil alla finestra, il mercato fa i conti su Rinascente

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Ifil non si muove. Il titolo della finanziaria di Fiat non ha imboccato nessuna direzione a un’ora dalla fine delle contrattazioni e si limita a passare di mano a 2,83 euro. Gli Agnelli stanno preparando l’addio alla Rinascente. Recentemente il consiglio di amministrazione di Ifil, la finanziaria di famiglia che ne controlla il 50% attraverso Eurofind ha ufficializzato l’ipotesi di vendita “totale o parziale”, per ridurre il debito e fare nuovi investimenti. Una cessione che porterebbe un malloppo sostanzioso nelle tasche di Ifil a sentire un analista di una primaria banca milanese. Sul mercato si parla di un valore che si aggirerebbe intorno a 1,7-1,8 miliardi di euro. “Se confrontiamo il Nav di Ifil al Nav di Rinascente risulterebbe un valore di 3,4 euro per azione contro un valore del titolo in Borsa a 2,8 euro”, dice l’esperto. Ma non tutti sono d’accordo. “Le holding trattano notoriamente a sconto. E Ifil è una realtà, che è sempre stata un po’ penalizzata dal mercato”, spiega un esperto.

Commenti dei Lettori
News Correlate
CORPORATE GOVERNANCE

CAD IT: AD Dal Cortivo nominato presidente

In sostituzione del presidente e Amministratore delegato scomparso Giampietro Magnani, il Cda di CAD IT ha conferito all’Ad Paolo Dal Cortivo l’ulteriore carica di presidente della società. Inoltre, Cecilia Rossignoli …

CORPORATE GOVERNANCE

CAD IT: AD Dal Cortivo nominato presidente

In sostituzione del presidente e Amministratore delegato scomparso Giampietro Magnani, il Cda di CAD IT ha conferito all’Ad Paolo Dal Cortivo l’ulteriore carica di presidente della società. Inoltre, Cecilia Rossignoli …