Ifil affossata dalle vendite nel Midex

Inviato da Redazione il Lun, 05/01/2004 - 10:56
All'interno del listino dei titoli delle società a media capitalizzazione della Borsa milanese, la flessione più netta è quella accusata dal titolo Ifil, che in questo istante viene scambiato a 2,66 euro, in deciso calo del 2,21%, nei pressi del minimo intraday già raggiunto a quota 2,65 euro. Da segnalare che si muove in terreno negativo, per quanto le perdite siano comunque inferiore, anche il titolo Fiat, che sconta le dichiarazioni rilasciate dal management di General Motors, secondo cui il gruppo automobilistico statunitense non parteciperà all'aumento di capitale del Lingotto torinese.
COMMENTA LA NOTIZIA