Ifi-Ifil, gli Agnelli e quella scelta di accorciare la catena di controllo

Inviato da Redazione il Lun, 08/09/2008 - 08:18
Quotazione: FCA CHRYSLER
Comunque vada è difficile che i vertici di Ifi e Ifil tornino indietro. Delle due holding ne sopravviverà una sola e si arriverà così al capolinea di un percorso di cui il mercato parla da almeno una decina di anni e che i giornali danno periodicamente per imminente. Adesso in un modo o in un altro si farà. Corso Matteotti ha scelto di voltare pagina con l'accorciamento della catena di controllo mandando in pensione una delle due holding che con ruoli distinti e con fortune diverse hanno fatto la storia finanziaria delle famiglia Agnelli e della Fiat. Il tormentone dell'estate 2008 è arrivato all'epilogo dopo aver incubato in attesa che fosse superata la bufera della crisi Fiat.
COMMENTA LA NOTIZIA