1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Rating ›› 

L’Iea taglia le stime sulla domanda di greggio mondiale

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

L’Agenzia internazionale dell’energia (Iea) ha tagliato le stime sulla domanda mondiale di petrolio per il 2008 come conseguenza della riduzione delle attese di crescita globale rilasciate in settimana dal Fondo Monetario Internazionale. L’Agenzia prevede una richiesta giornaliera pari a 87,2 milioni di barili, in calo di 310mila barili rispetto alla stima precedente.

Commenti dei Lettori
News Correlate
RATING

UniCredit: Moody’s assegna “B1” all’emissione Additional Tier 1

Moody’s Investors Service ha annunciato di aver assegnato valutazione “B1(hyb)” all’emissione Additional Tier 1 (AT1) di UniCredit da 1,25 miliardi di euro. “Il rating –si legge nella nota dell’agenzia – tiene conto il rating standalone ba1 di UniCre…

RATING

Safilo: S&P conferma il rating “B+” e lo ritira

Safilo ha annunciato che S&P Global Ratings ha confermato e successivamente ritirato, su richiesta dell’emittente, il rating “B+” sul debito a lungo termine, indicando un outlook stabile.

L’iniziativa rientra, riporta la nota della società, “nell’…

RATING

Cisco: per Morgan Stanley è “overweight”, prezzo obiettivo a 39$

Dopo una fiammata iniziale, segno meno per Cisco Systems, in rosso dello 0,41% a 34,09 dollari. Morgan Stanley ha annunciato di aver alzato la valutazione sul colosso del networking in vista di tagli alla tassazione per il rimpatrio dei capitali e di…