1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

IEA: l’output libico tornerà ai livelli pre-guerra nel 2013

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Nonostante il ritorno sul mercato dell’output libico proceda più veloce del previsto, sarà difficile tornare ai livelli pre-guerra civile prima del 2013. A dirlo è l’Agenzia Internazionale dell’Energia (IEA), secondo cui l’output targato Tripoli verso la fine del 2012 si attesterà a circa 1,17 milioni di barili al giorno, decisamente al di sotto quindi degli 1,6 milioni di barili pompati in condizioni normali.

Le autorità libiche sono decisamente più ottimiste. Secondo quanto dichiarato martedì da Ali Tarhuni, Ministro del Petrolio e delle Finanze ad interim, la produzione libica tornerà ai normali livelli entro il giugno 2012 ed entro la fine del 2011 l’output è atteso dagli attuali 530 mila a 700 mila barili.