1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

IEA: domanda di greggio in calo nel Q4, tagliata la stima sulla crescita 2012

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Le condizioni meteo particolarmente miti nell’emisfero nord ed il probabile rallentamento globale dovrebbero indebolire la domanda di petrolio nel corso del 2012. A dirlo è l’Agenzia internazionale dell’Energia (IEA) nel suo report mensile (Oil Market Report, OMR).
L’attuale debolezza della domanda è evidenziata dai dati relativi il quarto trimestre 2011, quando le richieste a livello globale sono scese su base annua di 300 mila barili al giorno a 89,5 milioni. L’andamento della domanda nel Q4 2011 ha spinto l’Agenzia a ridurre la stima sulla domanda globale di greggio nel 2012, pronosticata ora a +1,1 milioni di barili, -220 mila barili rispetto alla precedente stima.