1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Bilancio Mondo ›› 

Ibm rivede al rialzo stime 2012 su utili migliori attese nel II trim.

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Ibm ha ritoccato verso l’alto le previsioni per l’intero esercizio grazie ai profitti trimestrali migliori delle attese nel secondo trimestre. Il colosso informatico di Armonk si attende quest’anno un utile per azione (Eps) operativo in salita fino ad almeno quota 15,1 dollari per azione contro le stime precedenti a 15 dollari. Nel secondo trimestre Ibm ha registrato un Eps operativo in progresso del 14% a 3,51 dollari, battendo le attese ferme a 3,43 dollari. Deboli le vendite che sono scese del 3% a 25,8 miliardi di dollari “trascinate al ribasso da una fiacca domanda per l’hardware”. Il giro d’affari è inferiore alle indicazioni del mercato pari a 26,29 miliardi. Nell’after hours il titolo Ibm ha guadagnato quasi il 2%.