1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Rating ›› 

IBM: Merril Lynch fissa rating a neutral

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Gli analisti di Merril Lynch mettono mano alla valutazione del titolo IBM. Il colosso tecnologico ha infatti presentato oggi i risultati relativi al quarto trimestre 2006. L’utile per azione si è attestato a 2,26 dollari, in crescita del 7% rispetto all’anno precedente e di 7 centesimi superiore rispetto alle attese. Bene anche sul fronte del fatturato che ha guadagnato un 7% rispetto all’anno 2005. “Contro le aspettative, Ibm ha registrato un solido trimestre guidato soprattutto dal comparto dei software”, affermano a Merryl Lynch. Nonostante questo però, la valutazione degli analisti nel report redatto oggi si ferma al gradino neutral. “Vediamo la valutazione come abbastanza attrattiva, ma non del tutto convincente e preferiamo aspettare un entry point che rifletta maggiormente lo scetticismo dell’investitore”, spiegano gli esperti della casa d’affari.