Ibm in testa al Dow Jones, mercato plaude a primi riscontri trimestrali

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Partenza lanciata nella prima seduta settimanale per IBM. Il titolo del colosso dei pc sale del 5,5% a 103 dollari sulla scia della buona trimestrale diffusa prima dell’avvio delle contrattazioni a Wall Street. Gli ultimi 3 mesi del 2007 si sono chiusi, secondo i dati preliminari, con un utile per azione di 2,8 dollari, in crescita del 24% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente. Per lo stesso periodo il giro d’affari ha raggiunto i 28,9 miliardi, in crescita del 10%. IBM ha rimarcato di essere in linea con il raggiungimento degli obiettivi di utile per il 2010.