Ibm: guidance 2012 migliore delle attese, utili in rialzo nel IV trim.

Inviato da Redazione il Ven, 20/01/2012 - 08:39
Trimestrale in rialzo e guidance 2012 migliore delle attese per Ibm. Il gigante californiano dell'informatica ha annunciato di avere terminato il quarto trimestre con un utile netto in salita a 5,49 miliardi di dollari (4,42 dollari per azione) contro i 5,26 miliardi (4,18 dollari per azione) registrati dodici mesi prima. L'utile per azione (Eps) operativo è stato pari a 4,71 dollari, battendo le attese ferme a 4,62 dollari. Nell'ultimo trimestre del 2012 le vendite hanno registrato un leggero rialzo del 2% a 29,5 miliardi (consenso a 29,71 miliardi), mentre quelle relative alla divisione software sono salite del 9% a 7,6 miliardi di dollari.
Per l'intero 2012 Ibm si attende un Eps rettificato pari ad almeno 14,85 dollari, oltre il consenso pari a 14,81 dollari.
COMMENTA LA NOTIZIA