IBM: gli analisti non hanno dubbi, l'outlook è troppo conservativo -2

Inviato da Redazione il Mer, 20/01/2010 - 19:41
"La crescita sottintesa dell'Eps 2010 su base annua intorno al 10%, se comparata a una crescita dell'Eps 2009 del 13%, potrebbe portare gli investitori a prendere una pausa in particolare alla luce dell'aggressiva politica di taglio di costi", è la tesi di Mark Moskowitz di J.P. Morgan Securities che ha portato il prezzo obiettivo a $142,5 da $136, confermando la raccomandazione "overweight". Secondo questo analista una strategia che gli investitori potrebbero mettere in pratica è quello di prendere posizione sulla debolezza dei titoli IBM, che a suo avviso dovrebbe essere solo temporanea.

COMMENTA LA NOTIZIA