1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Bilancio Mondo ›› 

Ibm: Eps adj a 3 dollari ad azione nel I trimestre, deluse attese

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Cala di oltre il 4% il titolo Ibm nell’afterhours in scia alla trimestrale inferiore alle attese. Il colosso americano dei pc ha annunciato ieri sera di avere chiuso i primi tre mesi del 2013 con un utile netto in flessione a 3,03 miliardi di dollari, ossia 2,70 dollari ad azione, rispetto ai 3,07 miliardi, ossia 2,61 dollari, registrati nell’analogo periodo nel 2012. Su base adjusted l’utile per azione (Eps) si è attestato a 3 dollari ad azione, deludendo le indicazioni degli analisti pari a 3,05 dollari. Sotto le aspettative del mercato anche i ricavi della società di Armonk che sono scivolati del 5% a 23,41 miliardi contro i 24,62 miliardi del consensus.