Ibm, cresce utile netto nel trim. ma il titolo scivola

Inviato da Redazione il Ven, 16/04/2004 - 08:52
Per il primo trimestre del 2004, il colosso Ibm ha riportato un aumento del 16% circa degli utili netti, a 1,60 miliardi di dollari, o 93 cent per azione, in linea con le previsioni, e un fatturato lievemente superiore alle stime, a 22,2 miliardi di dollari, in progresso dell'11% rispetto all'anno prima. Buoni risultati grazie agli investimenti delle aziende nei sistemi informatici. Tuttavia, a Wall Street, nell'afterhours, il titolo Ibm ha ceduto il 3%, soprattutto a causa dei risultati deludenti della divisione servizi e di quella dei semiconduttori.
COMMENTA LA NOTIZIA