IBM bene nell'after-hours dopo i conti trimestrali oltre le attese

Inviato da Floriana Liuni il Mer, 23/01/2013 - 08:27
Vola oltre il +3% nell'after hours il titolo IBM che ha riportato ieri i propri conti trimestrali, rivelatisi migliori delle attese degli analisti, e la guidance 2013 che si attesta a 16,70 dollari per azione contro i 16,63 del consensus. Entro il 2015 la società ha l'obbiettivo di un eps di 20 dollari per azione.
Il business di IBM si è spostato in maniera più decisa verso software e servizi ad alto margine di reddito, eliminando i business meno redditizi. Il che ha reso un profitto di 5,83 miliardi di dollari (5,13 dollari per azione), in rialzo rispetto ai 5,49 dello stesso periodo dello scorso anno. Gli utili operativo sono passati da un eps di 4,71 a uno di 5,39 dollari. Il fatturato è stato però colpito dai cambi sfavorevoli, calando per il terzo trimestre di fila a 29,3 miliardi (-0,6%).
COMMENTA LA NOTIZIA