IBM acquisisce Platform Computing e si potenzia nel software per aziende

Inviato da Floriana Liuni il Mar, 11/10/2011 - 15:50
IBM acquisirà Platform Computing, compagnia di software basata a Toronto. L'operazione, i cui termini finanziari non sono stati resi noti, dovrebbe concludersi per il quarto trimestre del 2011. Platform Computing è specializzata nella creazione di software condivisi usati nelle simulazioni e nei modelli di calcolo per aziende di vari settori. IBM si potenzia così nelle soluzioni per aziende. Il valore delle sinergie così raggiunte da server, storage e software di sistema è stimato in 14 miliardi di dollari nel 2011, per una crescita fino all'8% annuale che dovrebbe portare il valore a 18,5 miliardi nel 2014.Tra i clienti di Platform Computing (oltre 2mila) si contano il CERN, Citigroup, Infineon, Pratt & Whitney, Red Bull Racing, Sanger Institute, Statoil e l'Università di Tokyo.
COMMENTA LA NOTIZIA