1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Iberdrola, iniezione di capitale per finanziare acquisizione Energy East

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

La campagna Oltreoceano di Iberdrola, con l’annuncio di ieri dell’acquisizione di Energy East per 3,4 miliardi di euro, necessiterà del supporto di un aumento di capitale. La società spagnola, il cui titolo era rimasto sospeso in Borsa in avvio di seduta, ha annunciato l’intenzione di apportare una ricapitalizzazione che sarà effettuata attraverso un “Accelerated Bookbuilt Offer” approvato all’unanimità dal board di Iberdrola. Abn Amro, Rothschild, Credit Suisse e Jp MOrgan agiranno da joint global coordinator e bookrunners dell’operazione. Dopo l’annuncio il titolo ha ripreso a contrattare a Madrid e ora cede il 2% a 40,37 euro. L’acquisto di Energy East per 3,4 miliardi prevede anche l’assunzione di 3 miliardi di euro di debito.