1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Iata: Bisignani, migliorano i conti del trasporto aereo

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Qualche nube si dirada per il trasporto aereo. A far ben sperare sono le previsioni della Iata, secondo la quale le compagnie aeree potrebbero registrare un profitto globale di 2,5 miliardi di dollari nel 2010. Si tratta di un deciso miglioramento rispetto alle stime pubblicate a marzo che indicavano una perdita pari a 2,8 miliardi. “Le previsioni per il 2010 indicano per le compagnie aeree introiti per 545 miliardi di dollari, superiori ai 483 del 2009, ma al di sotto dei 564 miliardi raggiunti nel 2008. L’economia globale si sta riprendendo dalla crisi finanziaria molto più in fretta di quanto non si potesse prevedere”, ha detto Giovanni Bisignani, numero uno dell’associazione. Le differenze regionali nelle performance delle compagnie aeree si sono tuttavia acuite in questa previsione. “Il recupero da questa crisi è asimmetrico. Un peggioramento delle condizioni in Europa è in netto contrasto con i miglioramenti di tutte le altre regioni”, ha affermato Bisignani.