1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

I listini asiatici estendono i ribassi su continue tensioni Usa-Nord Corea

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il clima di avversione al rischio prosegue sui listini asiatici, che estendono i ribassi sul persistere delle tensioni tra Stati Uniti e Corea del Nord. Ieri il presidente americano Donald Trump ha rincarato la dose, precisando che la sua affermazione dei giorni scorsi su una possibile reazione di “fuoco e furia” al regime di Pyongyang forse non è stata sufficientemente dura. In scia a queste nuove dichiarazioni, ieri sera Wall Street ha accusato il peggior calo giornaliero dallo scorso 17 maggio, quando si era scatenato il Trumpgate. In questo quadro i listini di Corea del Sud, Hong Kong e Shanghai segnano ribassi intorno all’1,5-2 per cento.