Hvb cede la sua controllata Ba-Ca a Unicredit

Inviato da Valeria Panigada il Mar, 09/01/2007 - 15:07
Quotazione: UNICREDIT GROUP
Si vuole alleggerire la banca bavarese Hypo-Vereinsbank (Hvb). Oggi l'istituto di Monaco ha annunciato il trasferimento della quota del 77,53% detenuta della Bank Austria Creditstalt (Ba-Ca), sua controllata, al gruppo Unicredit. L'operazione le fa incassare 109,81 euro per azione, che in totale significa 12,5 miliardi di euro. Non contenta del gruzzoletto intascato, Hvb continua. E si vede che si sente generosa, oggi, perchè cede anche il 100% di Hvb Latvia a Ba-Ca per un importo pari a 35 milioni di euro. A questa cifra si aggiunge la quota di aumento di capitale di circa 40 milioni di euro sottoscritta da Hvb nell'agosto 2006. La notizia riguardante queste due cessioni arriva da un comunicato diffuso poco fa da Unicredit. Occorre invece aspettare per i rimanenti trasferimenti, approvati dall'assemblea straordinaria degli azionisti di Hvb lo scorso ottobre (come quello della partecipazione di Hvb in Hvb Bank Ukraine a Unicredit), ma ancora soggetti ad alcune approvazioni da parte delle autorità competenti.
COMMENTA LA NOTIZIA