1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Hsbc, taglio di 3 mila posti di lavoro ad Hong Kong

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Hsbc taglierà 3 mila posti di lavoro nei prossimi tre anni ad Hong Kong, come parte del piano di ristrutturazione già annunciato. Secondo una portavoce citata dalla stampa, che non ha specificato l’entità economica dei tagli, una decisione simile verrà operata anche alle attività negli Stati Uniti, Messico, Canada e Brasile, il che implicherà una riduzione del personale di 30 mila unità in tutto il mondo entro il 2013 (il 10% dell’intera forza lavoro) e la dismissione di circa la metà delle attività retail negli Usa, con un ritorno di 3,5 miliardi di dollari. Il piano ha come scopo quello di espandersi maggiormente nei mercati emergenti. Hsbc ha attualmente 296 mila impiegati nel mondo, di cui 23 mila ad Hong Kong.