1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Hsbc resterà a Londra ma attenzione a Brexit

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Dal 1865 e per oltre 125 anni, il quartier generale di HSBC è stato ad Hong Kong. Nei primi anni ’90 la sede è stata spostata a Londra e da allora ogni tre anni è scattato un processo per decidere dove deve essere fissata la sede centrale dell’istituto. Nonostante gli analisti stimino che il ritorno ad Hong Kong farebbe risparmiare 14 miliardi di dollari, il colosso bancario ha recentemente deciso di restare nella City fermando il processo di revisione triennale. Londra “è uno dei centri finanziari globali dove è possibile trovare un ampio bacino di personale internazionale dotato di competenze e talenti e per questo resta ideale per ospitare la sede di un’istituzione come HSBC”, riporta una nota.

La possibile Brexit, l’uscita del Regno Unito dall’Ue, è fonte di preoccupazione poiché, come ha dichiarato il Chief Executive Stuart Gulliver, “l’uscita dall’Ue potrebbe avere un impatto negativo sul business, portando a un conseguente taglio di posti di lavoro”. Secondo Gulliver “è nell’interesse del Paese restare all’interno dell’Ue”. Per molti commentatori la decisione di restare a Londra testimonia come il no alla Brexit stia guadagnano consensi all’interno del Regno Unito.