HP: utili calano a 1,1 mld di dollari nel II trimestre, -10% per i ricavi

Inviato da Daniela La Cava il Gio, 23/05/2013 - 09:43
Profitti trimestrali in calo, ma superiori alle attese per Hewlett-Packard (HP). Il gruppo statunitense dei computer ha registrato nel secondo trimestre, archiviato lo scorso 30 aprile, un utile calare a 1,1 miliardi di dollari contro gli 1,59 miliardi conseguiti nel corrispondente periodo dello scorso anno. L'utile per azione (Eps) rettificato si è attestato a 87 centesimi di dollaro, battendo le attese degli analisti pari a 81 centesimi. Il giro d'affari è invece scivolato del 10% a 27,6 miliardi di dollari, un dato di poco sotto alle aspettative del mercato pari a 28 miliardi. Per il trimestre in corso, il colosso Usa dei pc indica un Eps tra gli 84 e 87 centesimi (Stime Bloomberg a 83 centesimi), mentre per l'intero esercizio le attese sono di profitti in un range di 3,50 e 3,60 dollari (Stime Bloomberg 3,46 dollari).
COMMENTA LA NOTIZIA