Hp: profitti crescono del 14% a 2,4 mld di dollari nel IV trim.,-8% per i ricavi

Inviato da Redazione il Mar, 24/11/2009 - 10:00
Hewlett-Packard ha archiviato il quarto trimestre con profitti in rialzo del 14% a 2,4 miliardi di dollari, ossia 99 centesimi per azione, rispetto ai 2,1 miliardi, ossia 84 centesimi, registrati dodici mesi prima. Al netto di alcune voci straordinarie, l'utile per azione (Eps) si è attestato a 1,14 dollari. Nel trimestre il giro d'affari è sceso dell'8% a 30,8 miliardi di dollari contro i precedenti 33,6 miliardi. Prima che il colosso americano dei pc annunciasse i risultati preliminari lo scorso 11 novembre, gli analisti stimavano profitti pari a 1,11 dollari e ricavi per 29,8 miliardi. Le vendite di pc nel quarto trimestre concluso il 31 ottobre sono state pari a 9,9 miliardi, in contrazione del 12 rispetto all'anno passato. Hp vede per l'esercizio 2010 un Eps diluito compreso tra 4,25 e 4,35 dollari (stima precedente a 4,20-4,30 dollari) e un fatturato tra 118 e 119 miliardi di dollari rispetto ai 117-118 miliardi stimati precedentemente.
COMMENTA LA NOTIZIA