Hopa: i termini dell'offerta di Mittel

Inviato da Redazione il Ven, 19/01/2007 - 08:10
Tra Mittel e Hopa è ormai solo una questione di soldi. "Gli incontri proseguono, la questione è all'esame", ha detto ieri Giovanni Bazoli, presidente di Mittel e Banca Intesa. Marco Morelli, presidente di Hopa, ha incontrato ieri l'amministratore delegato, Ettore Lonati. La trattativa gira attorno al premio da aggiungere al valore di mercato di Hopa, che, al netto dei debiti, è stimato in circa 1,3 miliardi. Secondo indiscrezioni, il premio dovrebbe essere pari a un centinaio di milioni. Nello schema di offerta la somma non verrebbe tuttavia suddivisa tra tutti i soci di Hopa, ma sarebbe riservata pro quota a Fingruppo, azionista al 35% della holding bresciana, alla Gp Finanziaria e forse ad altre quote bresciane minori. Si tratterebbe non tanto di un avviamento, quanto di un premio di maggioranza. Mittel intende infatti acquisire per cassa la maggioranza assoluta di Fingruppo e successivamente, con il consenso dei suoi nuovi soci bresciani, che dispongono di altre partecipazioni dirette in Hopa, procedere a una fusione a tre: Mittel-Fingruppo-Hopa.
COMMENTA LA NOTIZIA