1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

Hong Kong, rimbalzo senza convinzione

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Non è riuscita a fornire una prova convincente la Borsa di Hong Kong dopo la debacle di ieri. L’indice Hang Seng ha terminato appena sopra la linea di parità a 14.880 punti con un rialzo dello 0,1% e volumi scarni. Non è stato sufficiente il nuovo rally compiuto dalle azioni petrolifere a far passare agli operatori la preoccupazione per la corsa del petrolio che in mattinata, proprio sui mercati asiatici, ha toccato la nuova soglia record di 68 dollari al barile. All’interno del listino tra i titoli petroliferi guadagni superiori al 2,5% per Cnooc e PetroChina mentre in controtendenza si è mossa Sinopec. Invariati o misti i segni su tutti gli altri comparti con China Telecom che ha registrato un arretramento dell’1,7%.