Home Depot: nel II trimestre utile oltre le attese, alzata guidance

Inviato da Valeria Panigada il Mar, 14/08/2012 - 13:08
Quotazione: HOME DEPOT
Home Depot, il venditore al dettaglio statunitense per la casa, ha riportato una trimestrale oltre le attese e ha alzato la guidance sull'intero anno. Nel secondo trimestre dell'esercizio fiscale 2012, l'utile netto è stato pari a 1,5 miliardi di dollari, ossia 1,01 dollari per azione, contro 1,4 miliardi, ossia 0,86 dollari per azione del corrispondente periodo del 2011. Gli analisti si aspettavano un utile per azione (Eps) di 0,97 dollari. I ricavi sono saliti dell'1,7% a 20,6 miliardi. La buona performance ha spinto Home Depot a rivedere al rialzo la sua stime per l'intero anno sull'utile netto per azione aumentandola di cinque centesimi a 2,95 dollari. Confermato l'obiettivo sui ricavi, attesi in crescita del 4,6%.
COMMENTA LA NOTIZIA