1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Home Depot in luce a Wall Street, +5% dopo utile migliore di attese e revisione outlook 2011

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Inizio di seduta brillante per Home Depot che mostra un progresso di circa 5 punti percentuali a 33,02 dollari e viaggia in decisa controtendenza rispetto all’indice Dow Jones (-0,80% a 11.393 punti). A sostenere il titolo i conti del secondo trimestre 2011: i ricavi sono aumentati a 20,23 miliardi dollari dai 19,4 miliardi dello stesso periodo dello scorso anno, mentre l’utile netto è aumentato a 1,36 miliardi (0,86 dollari per azione) dagli 1,19 miliardi (0,72 dollari) di un anno fa. Battute le attese degli analisti che indicavano ricavi per 19,97 miliardi e un eps pari a 0,83 dollari. La compagnia statunitense, attiva nella vendita al dettaglio di prodotti per la casa, ha inoltre alzato l’outlook per l’intero 2011 e adesso prevede di raggiungere un eps di 2,34 dollari.