H&M: vendite salite del 19% a maggio, oltre le attese

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Hennes & Mauritz (H&M), il gruppo svedese dell’abbigliamento, ha evidenziato a maggio un aumento delle vendite del 19% rispetto allo stesso mese dell’anno prima, oltre le attese degli analisti che si aspettavano un rialzo dell’11,5%. H&M ha precisato che il mese ha beneficiato di effetti positivi di calendario per 3-4 punti percentuali e ha anticipato che a giugno tali effetti saranno invece negativi. Nel secondo trimestre dell’esercizio fiscale, H&M ha riportato vendite (escluse imposte) pari a 38,7 miliardi di corone svedesi (circa 4,2 miliardi di euro).