1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

H&M: nel III trimestre utili stabili, pesa forza dollaro. Entro l’anno 240 nuovi negozi

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Hennes & Mauritz (H&M), il gruppo svedese dell’abbigliamento, ha riportato nel terzo trimestre, chiuso lo scorso 31 agosto, un utile netto di 5,31 miliardi di corone, pari a circa 600 milioni di euro, in linea con il corrispondente periodo dell’anno precedente. Le vendite sono salite del 20% a 46,02 miliardi di corone e anche a nella prima parte di stetembre (dall’1 al 22) hanno mostrato una buona performance con una crescita del 12%. A pesare sul risultato netto è stato il forte dollaro, ha spiegato la società. Tuttavia, H&M ha confermato di voler aprire 400 nuovi negozi quest’anno, con Cina e Stati Uniti come suoi principali mercati di espansione. Nel solo quarto trimestre verranno aperti 240 nuovi store, incluso il primo negozio in India e in Sudafrica. Proseguirà anche l’espansione del canale di vendita online, con il lancio di nuovi canali di e-commerce in Svizzera e in Russia entro la fine dell’anno e in nove mercati nel 2016.