Hindustan Zinc: utile trimestrale debole a 200 mln dollari

Inviato da Valeria Panigada il Gio, 22/10/2009 - 14:00
Hindustan Zinc, il maggior produttore di zinco dell'India, ha riportato nel secondo trimestre profitti in calo a causa del calo dei prezzi del metallo. Nel periodo, l'utile netto è sceso del 3% a 9,35 miliardi di rupie, pari a 200 milioni di dollari. I ricavi sono rimasti pressoché stabili a 19,72 miliardi di rupie.
COMMENTA LA NOTIZIA