1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Macroeconomici ›› 

Hfe: vendita di case esistenti sotto le attese

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

La vendita di case esistenti a dicembre ha registrato un calo pari al 2,2% a quota 4,89 milioni di unità, dato inferiore ai 4,95 mln attesi dal mercato e nuovo minimo di periodo dell’attuale ciclo di contrazione del mercato immobiliare statunitense. Questo il commento di Ian Shepherdson, capo economista di High Frequency Economics.
L’esperto sottolinea in un report come il dato odierno evidenzia come la lettura relativa alla vendita di case in corso annunciata recentemente si sia rivelata troppo ottimistica. Sheperdson sottolinea inoltre come il periodo mediamente necessario per la vendita di case unifamiliari sia salita a 10,0 mesi dai 9,7 mesi della lettura precedente. Si tratta di un dato che, raffrontato ai 4 mesi mediamente necessari durante il boom immobiliare, dimostra come non ci siano segnali di riduzione significativi. In altre parole, precisa l’economista, i prezzi sono destinati a scendere anche nel prossimo futuro.