1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Hewson: possibile rimbalzo del dollaro dopo Cina e Fed

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Attenzione al dollaro statunitense. Sono queste le indicazioni di Michael Hewson, analista di CMC Markets, che in un report odierno commenta gli ultimi avvenimenti accaduti ieri sui mercati finanziari. Secondo l’esperto il dollaro statunitense potrebbe mettere a segno un rimbalzo significativo dopo i segnali di raffreddamento dell’economia cinese e la diminuizione della propensione al rischio. Hewson mette inoltre l’accento sull’inattesa decisione della Fed di reinvestire i proventi derivanti dagli stimoli fiscali in titoli a lunga scadenza. Una decisione che lascia la porta aperta ad ulteriori interventi nell’immediato futuro.

Commenti dei Lettori
News Correlate
MACRO

Germania: bid-to-cover stabile nell’asta di Schatz a due anni

L’agenzia tedesca per la gestione del debito ha collocato 3,965 miliardi di Schatz a due anni. Il rendimento medio si è attestato al -0,65 per cento, dal -0,69 dell’asta di fine aprile, mentre il tasso di copertura si è confermato a 1,2 volte.

Grecia: Borsa Atene debole dopo mancato accordo su debito

Borsa di Atene debole dopo il mancato accordo tra i creditori internazionali sulla riduzione del debito greco, con la decisione di posticipare la decisione alla riunione di metà giugno. Sulla piazza finanziaria ellenica prevalgono le vendite: l’indic…