1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Bilancio Mondo ›› 

Hewlett Packard Enterprise: utile migliora a 778 mln nel II trimestre

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Hewlett Packard Enterprise ha presentato ieri i risultati del secondo trimestre fiscale (chiuso a fine aprile) che vedono l’utile netto attestarsi a 778 milioni di dollari, ossia 49 centesimi, rispetto alla perdita di 612 milioni, ossia 37 centesimi, registrata nell’analogo periodo nel 2017. L’utile per azione (Eps) adjusted, ovvero al netto delle poste non ricorrenti, si è attestato a 34 centesimi. Nel trimestre in esame i ricavi del big tech americano sono saliti a 7,47 miliardi di dollari dai 6,81 miliardi di un anno fa. Gli analisti interpellati da FactSet stimavano un Eps di 31 centesimi e un fatturato di 7,39 miliardi. Hewlett Packard Enterprise si attende per il trimestre in corso un Eps rettificato tra 35-39 centesimi e nel range di 1,40-1,50 per l’intero esercizio. Gli analisti indicano utili a 36 centesimi nel terzo trimestre e 1,41 per l’intero esercizio.