1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Hershey e Ferrero insieme per l’inglese Cadbury

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Proseguono le grandi manovre nel settore alimentare.  Nella “guerra del cioccolato”, iniziata qualche mese fa con la presentatzione da parte di Kraft di un’offerta sull’inglese Cadbury, si fanno largo nuovi protagonisti. Dopo le indiscrezioni riportate ieri da Il Sole 24 Ore e relative a un possibile matrimonio tra l’italiana Ferrero e la società britannica della cioccolata, spunta a sorpresa il nome di un nuovo attore internazionale pronto a entrare in scena. Si tratta del gigante statunitense del cioccolato Hershey. Secondo quanto riportato dal Wall Street Journal, che cita fonti vicine al dossier, il gruppo italiano della Nutella avrebbe avviato i colloqui con il big alimentare a stelle e strisce per preparare una controfferta congiunta sulla società britannica. La trattativa, sottolinea il quotidiano, è ancora in uno stato preliminare e non sono ancora stati discussi i termini finanziari dell’affare.


Nelle ultime due settimane David West, amministratore delegato di Hershey, sarebbe entrato in contatto con le banche vicine alla famiglia Ferrero per studiare una proposta migliore rispetto a quella messa sul piatto qualche settimana da Kraft e rifiutata per la seconda volta nel giro di pochi mesi dal consiglio di amministrazione di Cadbury, che l’ha definita irrisoria. 
I protagonisti della vicenda, da Cadbury a Ferrero, per poi passare a Hershey si sono trincerati in  un “no comment”. “Non commentiamo mai i rumors”, ha dichiarato un portavoce della società di Alba, raggiunto telefonicamente questa mattina.

E intanto i nuovi possibili pretendenti di Cadbury piacciono a Nomura, che li considera “un’alternativa credibile a Kraft”. Secondo l’ufficio studi della banca giapponese, che conferma la raccomandazione neutral su Cadbury, per “Hershey e Ferrero guardare a Cadbury non è irragionevole, dato il diverso consolidamento del panorama dolciario intorno a loro”.