Hermes: semestrale oltre le attese grazie all’Asia, alzata guidance sul 2012

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Hermes sorprende positivamente il mercato snocciolando conti semestrali migliori della aspettative e alzando la guidance sull’intero anno. Nel primo semestre dell’anno l’utile netto è salito del 15% a 335,1 milioni di euro, oltre le stime degli analisti ferme a 320,7 milioni. A sostenere la crescita sono stati soprattutto i mercati asiatici, dove ad esclusione del Giappone, si è registrato un aumento delle vendite del 25%. Alla luce di questa performance, il gruppo francese del lusso ha rivisto al rialzo le sue stime: le vendite dovrebbero crescere nel 2012 del 12% contro il +10% previsto in precedenza. I risultati e la nuova guidance sostengono il titolo: questa mattina sulla Borsa di Parigi l’azione mostra un progresso di oltre il 2%.

Commenti dei Lettori
News Correlate

Ibm: cda alza del 7% il dividendo trimestrale

Il consiglio di amministrazione di Ibm ha annunciato oggi un dividendo trimestrale di 1,50 dollari ad azione. Si tratta di un aumento di 10 centesimi di dollaro (+7%) rispetto al precedente dividendo triemstrale di 1,40 dollari. Il dividendo verrà pa…

USA

Caterpillar alza guidance 2017, conti trimestrali oltre le attese

Caterpillar ha alzato le proprie stime per l’intero 2017 in scia soprattutto al miglioramento delle prospettive in Cina. In particolare le stime dei ricavi sono salite nel range 38-41 miliardi di dollari (in precedenza erano tra 36 e 39 mld)
Il gru…