Hermès di nuovo chiacchierata in Borsa e il titolo va su

Inviato da Micaela Osella il Mer, 03/11/2010 - 09:55
Quotazione: HERMES
Si riaccendono le luci dei riflettori su Hermès. Il titolo del gruppo del lusso francese segna un rialzo del 2,08% scambiando a 157,4 euro. Resta indietro Lvmh (+0,48% a 115,23). Secondo quanto riportato da Le Figaro Hermès ha chiesto a LVMH di uscire dal proprio azionariato, considerando ostile la partecipazione del 17,1% resa nota il 23 di ottobre. E' quanto hanno dichiarato alcuni dirigenti del gruppo in un'intervista pubblicata oggi sul quotidiano francese. "Questo ingresso non ha niente di amichevole. Non è stato né desiderato né sollecitato", ha spiegato Patrick Thomas, numero uno di Hermès, aggiungendo che il capitale del gruppo non è mai stato minacciato, contrariamente a quanto sostenuto da LVMH. I dirigenti di Hermès, che dicono di aver avuto con Bernard Arnault, alla guida del colosso numero uno del lusso, un incontro "cortese e franco", gli chiedono di uscire dal capitale della loro società. "Se volete essere amichevole, Monsieur Arnault, dovete ritirarvi", ha detto Bertrand Puech, discendente del fondatore di Hermès e presidente del gruppo celebre per i suoi foulard.
COMMENTA LA NOTIZIA
mirkosalva scrive...
ii976 scrive...