Hera: utile netto consolidato I sem. +20,2% a 83,2 mln, +9,8% i ricavi

Inviato da Flavia Scarano il Gio, 25/08/2011 - 13:02
Quotazione: HERA
Hera ha chiuso la prima metà dell'anno con un utile netto consolidato in crescita del 20,2% a 83,2 milioni di euro, mentre l'utile netto della capogruppo è stato pari a 71,4 milioni (+14,1%). I ricavi sono saliti a 1,98 miliardi, mostrando un rialzo del 9,8% rispetto agli 1,8 miliardi di un anno fa. In aumento del 9,7% il margine operativo lordo che si è attestato a 344 milioni contro i 313,5 del primo semestre del 2010 e del 14,1% il risultato operativo che è stato pari a 199,4 milioni.
La posizione finanziaria netta ha raggiunto i 1,97 miliardi, sostanzialmente in linea con quella del primo semestre dell'anno scorso.
"I risultati del primo semestre evidenziano una crescita importante in tutte le aree di attività rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente, superando anche le aspettative per l'anno in corso", afferma Maurizio Chiarini, Amministratore Delegato Hera. " L'andamento degli investimenti è in linea con le previsioni e rimane assestato su livelli coerenti con la crescita razionale del Gruppo e con il mantenimento di una posizione finanziaria netta allineata alle aspettative".
COMMENTA LA NOTIZIA
gaville1953 scrive...
 

HERA

Hera

caponord scrive...
Vollo scrive...
Nero Tulip scrive...