1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Hera sospesa in attesa di comunicato

QUOTAZIONI Hera
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Le azioni Hera sono state sospese dalle negoziazioni di Borsa a partire dalla seduta afterhours di ieri e resteranno fuori dalle negoziazioni anche oggi in attesa di un comunicato. Lo comunica Borsa Spa. Gli operatori hanno le antenne drizzate. Giulio Sapelli, presidente della municipalizzata bolognese a margine di un convegno lo scorso mercoledì, ha dichiarato che la fusione con Meta Modena potrebbe arrivare prima della fine dell’estate a realizzazione del protocollo d’intesa siglato il 23 maggio scorso. L’operazione, che il mercato attende da mesi, porterà in dote sinergie finanziarie ed ambientali.

Commenti dei Lettori
News Correlate
TRIMESTRALI ITALIA

Hera: risultati sopra le stime nel Q1, titolo positivo

+2,18% per il titolo Hera che dopo la presentazione dei numeri del primo trimestre sale a 2,81 euro. L’utility bolognese ha terminato il periodo gennaio-marzo con un ricavi in aumento del 28,3% a 1.585,5 milioni di euro, decisamente al di sopra dei 1…

Hera, acquistato il 40% di Aliplast per 35,4 milioni

Hera, attraverso la sua controllata Herambiente, ha perfezionato l’acquisto del primo 40% di Aliplast, azienda trevigiana specializzata nel riciclo della plastica per 35,4 milioni di euro. Un ulteriore 40% verrà acquistato entro marzo 2018 e il restante 20% entro giugno 2022. L’operazione, spiega Hera, si inserisce nel piano di ampliamento del perimetro societario avviato già […]

UTILITY

Hera: Ebitda 2016 sopra le stime, Kepler Cheuvreux conferma il “buy”

+0,81% sul listino milanese per il titolo Hera che si porta a 2,25 euro. Stando ai dati del preconsuntivo 2016, il Margine operativo lordo (Mol) a fine anno è risultato superiore ai 905 milioni di euro (rispetto agli 884 milioni al 31 dicembre 2015), superiore al consensus degli analisti. Il Cda ieri ha inoltre approvato […]

Hera, vinta gara per approvigionamento elettrico salvaguardia in 11 regioni

Hera si è aggiudicata la gara per l’approvigionamento elettrico in regime di salvaguardia in 11 regioni per il biennio 2017-2018. Si tratta in totale di circa 45mila punti di fornitura in salvaguardia, per circa 2 TWh di energia all’anno. Il fatturato annuo derivante dalla gestione di questo servizio è stimato pari a circa 500 milioni […]