1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Hera: previsto margine operativo lordo a 720 milioni di euro al 2013

QUOTAZIONI Hera
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Hera ha alzato il velo sul piano industriale 2013, confermando le prospettive di crescita. In dettaglio, il nuovo piano della società bolognese prevede il raggiungimento di un margine operativo lordo a 720 milioni di euro, in rialzo del 36% rispetto al risultato del 2008. Una crescita alla quale concorreranno le iniziative di sviluppo impiantistico, nonché le politiche di espansione dei mercati e la prosecuzione dei processi di efficientamento da tempo avviate. Gli investimenti si assesteranno attorno a 350 milioni in media all’anno e sosterranno lo sviluppo impiantistico di tutte le principali aree di attività.

Commenti dei Lettori
News Correlate
AMBIENTE

Hera, finanziamento da 110 milioni dalla Bei

La Bei, la Banca Europea per gli Investimenti, e il gruppo Hera hanno perfezionato un contratto da 110 milioni di euro, al fine di sostenere il programma di sviluppo della …

ENERGIA PULITA

Bio-on: accordo con Hera su fornitura energia pulita

Bio-on, leader nelle tecnologie per la chimica eco-sostenibile, e il Gruppo Hera, una delle principali multiutility italiane, hanno raggiunto un accordo per la fornitura di energia pulita grazie alla realizzazione …

NUOVO PIANO

Gruppo Hera: approvato piano industriale al 2021

Il gruppo Hera ha annunciato il piano industriale al 2021, che prevede un margine operativo lordo pari a 1,135 miliardi di euro (in crescita di quasi 218 milioni di euro …