1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Hera: modificati gli accordi sottoscritti a settembre 2012 con Fsi

QUOTAZIONI Hera
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Hera ha emesso una nota per annunciare di aver sottoscritto un accordo con il Fondo Strategico Italiano (Fsi) che modifica l’intesa siglata lo scorso 3 settembre alla luce del delisting di Acegas-Aps e della sua integrazione nel Gruppo Hera.

L’accordo prevede l’impegno di Fsi a presentare un’offerta ai principali soci di Hera per l’acquisto dei diritti di opzione a 0,10 euro derivanti dall’aumento di capitale sociale in opzione che potrà essere deliberato dal Cda di Hera. “L’ingresso di FSI nel capitale di Hera -si legge nella nota della utility- è, di conseguenza, legato all’esistenza di diritti inoptati e/o all’accettazione dell’offerta di FSI da parte dei principali soci di Hera”.

“Confermato l’impegno reciproco di Fsi alla sottoscrizione e di Hera di offerta di sottoscrizione dei diritti di opzione eventualmente inoptati ad un prezzo di sottoscrizione pari a 1,25 euro”.